News

Le News di Consulenti Associati

Legge di stabilità 2016: ulteriore stretta alla pubblicità di giochi pubblici
Autore: Redazione MAG Data: 18 gennaio 2016 Commenti: 0
img

La legge di Stabilità 2016, il cui iter ha avuto inizio in autunno, convertita a fine anno in legge 28 dicembre 2015, n. 208 – Disposizioni per la formazione del bilancio e pluriennale dello Stato, ha introdotto nuove misure sulla pubblicità dei giochi pubblici che, oltre a ribadire la validità dei principi dettati dalla c.d. Legge Balduzzi, in vigore già da gennaio 2013, comportano ulteriori limitazioni per gli operatori di gioco e non solo.

Tra le novità previste dalla legge vi è l’adozione di un decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della salute, in cui siano individuati i criteri per l’attuazione della raccomandazione 2014/478/UE della Commissione del 14 luglio 2014.

Le principali novità riguardano l’introduzione di due limitazioni:

■ la prima, sui contenuti, prevede la necessità di rendere esplicite le modalità e le condizioni per la fruizione di incentivi o bonus;

■ la seconda, è relativa al divieto di trasmettere la pubblicità sui media generalisti dalle ore 7 alle 22 (ad esclusione delle lotterie nazionali a estrazione differita). Sono inoltre escluse dal divieto le forme di comunicazioni indirette quali le sponsorizzazioni nei settori della cultura, della ricerca, dello sport, della sanità e dell’assistenza. Sarà comunque possibile effettuare la pubblicità anche tra le 7 e le 22 in tutti i media specializzati individuati con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico.

Le nuove disposizioni sul tema della pubblicità aprono nuovi ed incerti scenari per gli “addetti al settore” che si trovano ad operare, tra l’altro, in un mercato oramai maturo. In tale ottica, i processi di retention acquistano sempre maggiore importanza al fine di massimizzare il Life Time Value del giocatore e richiedono sistemi e modalità di analisi del cliente sempre più evoluti ed innovativi.

Disponibili studi e valutazioni sul settore della pubblicità dei giochi pubblici. Contattaci a info@mag-ca.it oppure al tel. 06/45443806.

Ti può interessare anche:


Commenti

Quello che avete da dire.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi